venerdì 20 ottobre 2017

IL COPIA/INCOLLA DELLA MAGGIORANZA


Sono state pubblicate, dopo ben 3 settimane, le videoriprese del terzo Consiglio Comunale. 
Il M5S Pieve Emanuele ritiene che i cittadini debbano poter accedere ai servizi offerti in maniera puntuale; si spera quindi che i “problemi tecnici” vengano risolti in breve tempo.

Due dei temi che il Consiglio Comunale è stato chiamato ad approvare sono: il Bilancio Consolidato 2016 e la collegata Revisione straordinaria delle Partecipate.
Come ben spiegato nel video (https://goo.gl/5TtY6s), dalla Portavoce Giovanna Zuco, nella realtà, non c’è nulla da approvare; il Bilancio è stato già approvato a maggio dalla precedente amministrazione e non vi è nessun consolidamento. 
Nel corso dell'intervento, invece, è stato fatto notare che:
1. Nella nota integrativa si descrive il bilancio consolidato della città di BIELLA.
2. I dati finanziari delle aziende partecipate, principalmente quelli di CAP Holding, sono errati.
Questo ha comportato la sospensione del Consiglio, che successivamente ha verificato l'esistenza degli errori segnalati.

Dichiarano i Portavoce Buccafusca- Prato - Zuco: "Non è spiegabile come possa essere possibile che NESSUNO si sia accorto degli errori tra Tecnici, Revisori e sopratutto Consiglieri di maggioranza che, probabilmente, non hanno letto la documentazione.
In aggiunta a tutto ciò, è stata ancora riscontrata l'assenza di un reale coinvolgimento delle forze politiche di minoranza - che non ha consentito la partecipazione al voto su temi così delicati e complessi - e a cui non si può chiedere di ratificare,ad occhi chiusi, scelte prese in altre sedi".

Videoriprese del Consiglio Comunale:
www.youtube.com/watch?v=GOFMQpn2C3w
www.youtube.com/watch?v=n9zSLo_DbSE
www.youtube.com/watch?v=iFavySp6tEY

Nessun commento:

Posta un commento

I portavoce del MoVimento 5 Stelle Pieve Emanuele augurano a tutti i cittadini un sereno Natale ed un Felice 2019

I portavoce del MoVimento 5 Stelle Pieve Emanuele augurano  a tutti i cittadini un sereno Natale ed un Felice 2019.    Nel nuovo anno cont...