sabato 1 ottobre 2016

Serata informativa sulla Sorveglianza di Quartiere: Pieve Emanuele c'è!

Ieri sera, presso la ex centrale termica di Pieve Emanuele, si è svolto un incontro con Gregorio Mammì - portavoce M5S Pieve Emanuele, Iolanda Nanni - portavoce M5S Regione Lombardia e Alberto Schiavone - referente del progetto - per spiegare ai cittadini, associazioni e istituzioni il metodo già sperimentato con successo in altri comuni dell'hinterland milanese, che ha consentito di sventare numerosi furti e ridurre la percentuale di microcriminalità.
L'idea prevede la creazione di una rete di gruppi Whatsapp attraverso la quale i cittadini osservano, controllano e segnalano senza alcun intervento "fisico".
Nel corso della serata, inoltre, è stato inquadrato il fenomeno "sicurezza" nel nostro comune e le possibili proposte di miglioramento da mettere in campo; si è visto come anche Regione Lombardia abbia aderito all'idea promuovendone la sperimentazione negli alloggi Aler e, infine, si è visto come in altri comuni ha avuto successo l'iniziativa trovando anche l'apprezzamento e il favore delle forze dell'ordine.
Nel corso della serata sono già stati individuati alcuni possibili contatti/referenti per partire con la sperimentazione dell'idea in alcuni quartieri del nostro territorio.
Ringraziamo i cittadini, gli attivisti di Pieve Emanuele e della zona per la partecipazione.
Grande assente della serata: l'Amministrazione Comunale, invitata con largo anticipo.

Nessun commento:

Posta un commento

I portavoce del MoVimento 5 Stelle Pieve Emanuele augurano a tutti i cittadini un sereno Natale ed un Felice 2019

I portavoce del MoVimento 5 Stelle Pieve Emanuele augurano  a tutti i cittadini un sereno Natale ed un Felice 2019.    Nel nuovo anno cont...