venerdì 1 luglio 2016

Lavori via roma


Nei giorni passati molti cittadini ci hanno segnalato il cedimento dell'argine e dei basamenti di cemento sulla via Roma, costruiti per il suo allargamento e riqualificazione.

Noi non siamo tecnici e non siamo in grado di comprendere e spiegare come si possa pensare di buttare terra e materiale di risulta, in una roggia in cui scorre dell’acqua, per allargare la carreggiata e in più adagiarci, dopo poche ore, dei basamenti di cemento.
Quello che ci è chiaro, e che segnaliamo da anni, è che a Pieve Emanuele manca un attento controllo su come vengono svolti i lavori. Spesso sono fatti in maniera superficiale e dopo pochi mesi devono essere ripetuti.


Per quanto ci riguarda, abbiamo prontamente segnalato il problema al Comune, tramite l'app dedicata, e inoltre abbiamo presentato 2 interrogazioni:

Nella prima (qui il testo https://goo.gl/y1W44L) chiediamo al Sindaco di relazionare al Consiglio sulle azioni intraprese per scongiurare, in futuro, il ripetersi di eventi simili che potrebbero mettere a rischio la sicurezza dei cittadini. Poi chiediamo di spiegarci se è normale iniziare i lavori prima dell'approvazione del progetto esecutivo da parte degli uffici competenti (con determina n. 536 del 16/06/16).

Nella seconda (qui il testo https://goo.gl/kF91S9) chiediamo chiarimenti sulle procedure di verifica dei requisiti dell'Appaltatore. Premesso che l'appalto è stato affidato in data 12/10/15, il 7/4/16 abbiamo chiesto di visionare la certificazione antimafia richiesta dagli uffici, per l'affidamento dell'appalto. Pochi giorni dopo scopriamo, nella risposta degli uffici, che la certificazione è stata richiesta il 19/4/16, guarda-caso successivamente alla nostra richiesta di accesso agli atti.




Nessun commento:

Posta un commento

I portavoce del MoVimento 5 Stelle Pieve Emanuele augurano a tutti i cittadini un sereno Natale ed un Felice 2019

I portavoce del MoVimento 5 Stelle Pieve Emanuele augurano  a tutti i cittadini un sereno Natale ed un Felice 2019.    Nel nuovo anno cont...