domenica 29 maggio 2016

Approvata la mozione del M5S Pieve Emanuele per la registrazione sulla carta d'identità della volontà del cittadino alla donazione degli organi e tessuti.





"..È la forma più pura che ci sia, un atto di civiltà dei più profondi perché non si ottiene nulla in cambio, è la donazione degli organi, sempre più diffusa in un Paese che, da sempre, si contraddistingue per la sua solidarietà. Terzo posto nella classifica europea con una media di 23,1% di donatori effettivi per milione di popolazione una media del continente di 19,5%, numeri in aumento rispetto alla stasi degli anni scorsi. Una vita che si spegne ed una che prende una nuova forma ed assume un nuovo colore, che magari, in un effetto a catena, genera altra vita. Si può e si deve fare di più...". 
Queste le parole del Presidente dell' Associazione Nazionale per Donazione degli Organi in un articolo del 2015.

Pensiamo che anche un Ente vicino al Cittadino come il Comune possa fare di più, per questo abbiamo presentato una mozione a firma del nostro Portavoce (Gregorio Mammì), approvata nel Consiglio Comunale del 25/5/16, che impegna all'amministrazione ad attivarsi per rendere possibile la registrazione, sulla carta d'identità, della volontà del cittadino alla donazione degli organi e tessuti e la conseguente trasmissione dei dati al Sistema Informativo Trapianti del Ministero della Salute.

Come riportato nella mozione, tale soluzione, già adottata in altri Comuni, può indubbiamente favorire l'adesione dei cittadini alla donazione, senza per questo dover attivare altre procedure più complicate, impegnative e onerose per manifestare la propria volontà.

Mozione: https://goo.gl/NJ3F8k



Nessun commento:

Posta un commento

I portavoce del MoVimento 5 Stelle Pieve Emanuele augurano a tutti i cittadini un sereno Natale ed un Felice 2019

I portavoce del MoVimento 5 Stelle Pieve Emanuele augurano  a tutti i cittadini un sereno Natale ed un Felice 2019.    Nel nuovo anno cont...